Tag: Carrara

28 Marzo 2024

Revoca delle agevolazioni contributive - INPS perde in appello. Scarica la sentenza n. 69 del 28 marzo 2024.

L'INPS revoca le agevolazioni contributive riconosciute per il lavoro a tempo indeterminato sulla base di considerazioni che, accolte dal giudice di primo grado, sono poi state disattese in sede di appello. Su quali basi l'INPS vuole revocare le agevolazioni contributive assunzioni nel settore edilizia Oggetto della contestazione sono i contratti di lavoro in edilizia che, […]

Leggi tutto
26 Marzo 2024

Corte di Cassazione- La decadenza biennale articolo 29 del D.L.vo 276/2003 vale solo per i lavoratori

La Corte di cassazione si occupa della questione relativa alla decadenza biennale indicata dall'articolo 29 del decreto legislativo 276/2003. La questione relativa agli appalti è sempre stata articolata e complessa. La sentenza della Corte di appello di Bologna La Corte d’appello di Bologna aveva accolto l’opposizione proposta da una s.r.l. avverso un decreto ingiuntivo ottenuto […]

Leggi tutto
19 Marzo 2024

Smart working: normativa speciale al traguardo

La normativa speciale prorogata dal c.d. Decreto Anticipi per regolare lo smart working in funzione della pandemia globale causata dal virus Covid-19 è prossima a concludersi: dal 1 aprile 2024 tornerà in vigore la regolamentazione antecedente. Numerose semplificazioni sono dunque destinate a finire e il sistema più rigido originariamente previsto, dovrà nuovamente essere rispettato dalle […]

Leggi tutto
15 Marzo 2024

Procedimento disciplinare: i termini

Il procedimento disciplinare è un processo semplificato nell'ambito aziendale nel quale al lavoratore deve essere garantito il diritto di difesa. Il procedimento disciplinare, quindi, deve rispettare regole precise. Una delle regole fondamentali è quella dei termini che possono variare anche in base al C.C.N.L. applicato. Lo Statuto dei Lavoratori Alcuni termini relativi al procedimento disciplinare […]

Leggi tutto
6 Marzo 2024

Pagamento delle assenze per malattia dei lavoratori marittimi.

Il pagamento delle assenze per malattia dei lavoratori marittimi ha le sue peculiarità che hanno reso necessarie nuove indicazioni da parte dell'INPS. Sono di attuale interesse soprattutto alcuni contenuti di messaggi dei quali di seguito si riportano i testi. (vedasi anche il messaggio 803 del 23 febbraio 2024) Le voci utili a determinare le prestazioni […]

Leggi tutto
5 Marzo 2024

Imprenditori agricoli - Esonero per le nuove iscrizioni alla previdenza per inizio di attività -

Con la circolare n. 74/2024 l'INPS Fornisce indicazioni relativamente alla posizione di coltivatori diretti e imprenditori agricoli professionali. Esonero contributivo per le nuove iscrizioni alla previdenza agricola per inizio attività dal 1° gennaio 2023 al 31 dicembre 2023, ai sensi dell’articolo 1, comma 300, della legge 29 dicembre 2022, n. 197, che ha modificato l’articolo […]

Leggi tutto
5 Marzo 2024

Lista di conformità INL

Con il D.L. 19/2024 viene istituita la c.d. "lista di conformità". Un elenco riservato a quei datori di lavoro che, a seguito di accertamento, sono risultati regolari. Cosa è la lista di conformita' INL Secondo l'art.lo 29 del D.L. 19/2024 comma 7 all’esito di accertamenti ispettivi in materia di lavoro e di legislazione sociale, ivi […]

Leggi tutto
3 Marzo 2024

Appalti -D.L. 19/2024- Minimo sindacale da rispettare e nuove sanzioni penali per gli appalti illeciti

Appalti e contratti - Il D.L. 19/2024 introduce un minimo sindacale da rispettare e nuove sanzioni penali per gli appalti illeciti - Questo il nuovo testo dell’articolo 29 del D.L.vo 276/2003 Ai fini della applicazione delle norme contenute nel presente titolo, il contratto di appalto, stipulato e regolamentato ai sensi dell’art.lo 1655 del c.c., si […]

Leggi tutto
3 Marzo 2024

Agevolazioni contributive. Come cambia il comma 1175 con il D.L. n. 19 del 2 marzo 2024.

Il mondo della revoca dei benefici si complica e capire quale saranno le conseguenze rischia di diventare una nuova giungla giuridica. L’articolo 29 del D.L. 19/2024 interviene sull’articolo 1 comma 1175 della legge 296/2006 che diventa il seguente. A decorrere dal 1º luglio 2007, i benefici normativi e contributivi previsti dalla normativa in materia di […]

Leggi tutto
29 Febbraio 2024

Il mancato invio del flusso Uniemens non pregiudica il diritto alla CIG

Il Tribunale di Torino ha respinto la tesi dell’Inps secondo cui la decadenza dal diritto al conguaglio e al rimborso delle somme anticipate è impedita esclusivamente dal tempestivo invio del flusso Uniemens. Lo ha fatto con la sentenza 520 del 27 febbraio 2024 (che riportiamo a conclusione del presente articolo) il cui ragionamento fa leva […]

Leggi tutto
29 Febbraio 2024

Dipendente in malattia: può lavorare altrove?

Capita che il lavoratore dipendente in malattia vada a lavorare altrove: che cosa dice la legge in proposito? Si tratta dell'argomento al centro di una recentissima sentenza della Corte di Cassazione, ovvero la n. 2516 del 26/01/2024. Profili formali Sotto il profilo formale, possiamo identificare due questioni distinte: Da un lato sussiste un problema di […]

Leggi tutto
29 Febbraio 2024

Esonero contributivo per l'assunzione giovani 2024

Per l'anno 2024 non è stato confermato l'esonero contributivo per l'assunzione di giovani con meno di 36 anni; pertanto il riferimento principale per le assunzioni agevolate dei giovani lavoratori torna ad essere quello precedentemente stabilito in modo strutturale dalla Legge di Bilancio del 2018. Alcune regole per la fruizione dell'esonero sono quindi differenti rispetto all'anno […]

Leggi tutto
web design fromlu
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram