Home » Gli articoli del blog » Anziani e pianificazione finanziaria

Anziani e pianificazione finanziaria

Dopo aver premuto il bottone, aspetta qualche secondo per la generazione del vocale.

La pianificazione finanziaria delle risorse mobiliari e immobiliari delle persone anziane è una delle questioni più delicate che questo studio si trova spesso a trattare soprattutto quando agli assetti patrimoniale statici si aggiungono quelli dinamici di tipo aziendale o societario.

Una delle soluzioni più idonee alla tutela delle persone anziane riguarda la nomina di un amministratore fiduciario

Ogni soluzione deve essere cercata evitando di far subire alla persona una procedura di amministrazione di sostegno del quale sia solo una vittima.

I casi di cronaca e trattazione di argomenti a difesa degli amministrazioni di sostegno trasformatesi in gabbie giuridiche e sociali sono tanti e tante sono le questioni ancora in fase di riflessione. Da qui la necessità di prevenire gli effetti di una normativa che manca, in fase di applicazione, di un credibile volto umano.

In cosa consiste l'attività di pianificazione finanziaria delle persone anziane?

L'attività legale da svolgere consiste nell'aiutare la persona a sviluppare un piano finanziario che tenga conto delle esigenze e degli obiettivi a medio e lungo termine in modo tale da garantire la sicurezza finanziaria e la stabilità nel tempo.

Occorre pertanto prendere in considerazione la gestione del budget, la diversificazione degli investimenti e la pianificazione per le spese future, come le cure mediche e l'assistenza a lungo termine.

Altre iniziative devono essere volte ad evitare che le persone anziane diventino vittime di truffe o raggiri da parte di persone a loro vicine o che si avvicinano a loro con lo scopo di appropriarsi delle loro risorse prima della naturale destinazione delle stesse.

Ogni sforzo deve comunque essere improntato al massimo supporto sociale, assistenza medica, educazione finanziaria, protezione legale e pianificazione finanziaria che possa aiutare e non sostituirsi alla persona anziana a gestire in modo efficace il patrimonio oltre che a proteggersi dalle sfide delle nuove tecnologie e correlate truffe che potrebbero incontrare.

Quali sono le iniziative che meritano di essere affidate ad uno studio professionale?

Considerando la velocità con cui tutto oggi si muove il suggerimento del nostro studio consiste nell'assumere iniziative che si elencano:

  1. Valutazione della situazione finanziaria e patrimoniale: Inizialmente, è importante effettuare una valutazione completa della situazione finanziaria e patrimoniale della persona anziana, comprese le proprietà immobiliari, i risparmi, gli investimenti e le pensioni. Questo aiuta a comprendere il valore complessivo del patrimonio e le sue fonti di reddito.
  2. Identificazione delle minacce potenziali: Si dovrebbe esaminare attentamente il contesto familiare e sociale della persona anziana per identificare eventuali minacce potenziali o situazioni di rischio, come familiari o caregiver che potrebbero cercare di approfittare della sua vulnerabilità per ottenere accesso prematuro o indebito ai suoi beni.
  3. Pianificazione della protezione legale: Si dovrebbero mettere in atto misure legali per proteggere i beni della persona anziana e garantire che i suoi interessi siano tutelati. Questo potrebbe includere la redazione di un testamento chiaro e aggiornato, la nomina di un procuratore speciale per la gestione finanziaria e l'assistenza sanitaria, e la creazione di una fiducia o altri strumenti legali per la gestione dei beni.
  4. Monitoraggio e controllo degli accessi: Si dovrebbe stabilire un sistema di monitoraggio e controllo degli accessi ai beni immobiliari e finanziari della persona anziana, che potrebbe includere la nomina di un amministratore fiduciario o di un custode indipendente per sovrintendere alla gestione dei suoi beni e per garantire che vengano rispettati i suoi desideri e interessi.
  5. Affiancamento continuo nelle scelte e valutazioni finanziarie e gestione degli interessi: Si tratta di fornire una adeguata consulenza continua per la gestione del patrimonio ed un costante monitoraggio finalizzato a riconoscere e affrontare eventuali segnali di allarme di abusi o manipolazioni mobiliari, immobiliari, finanziarie, previdenziali e di salute.
  6. Assistenza sociale e supporto emotivo: Infine, è importante supportare costantemente la persona anziana con un adeguato sostegno sociale ed emotivo che con il coinvolgimento di assistenti sociali, counselor o gruppi di supporto per anziani, sia di aiuto per gestire lo stress e l'ansia legati alla sua situazione e per fornire un ambiente di costante sostegno e comprensione.

Sviluppare e implementare un piano finanziario e di tutela a lungo termine per una persona anziana proprietaria di beni immobili attraverso lo strumento dell'amministrazione fiduciaria richiede un approccio multidisciplinare che merita di essere controllato e gestito da professionisti legali di assoluta fiducia.

Contattaci subito per assistenza.

 

relazioni industriali
Dopo aver premuto il bottone, aspetta qualche secondo per la generazione del vocale.
Cerchi assistenza?
Le tappe della consulenza:
  1. Incontro conoscitivo gratuito in cui ascolteremo le tue necessità e il tuo caso.
  2. Analisi e 2° incontro: riceverai una precisa consulenza legale sulla base di preventivo, a partire di €900.




    Il tuo messaggio

    Autorizzo trattamento dei dati per finalità di consultazione e corrispondenza come da informativa qui riportata.

    web design fromlu
    linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram