Le controversie, in genere, sono generate per motivi economici per i quali una parte chiede all'altra di pagare una somma.

Le ragioni possono essere molteplici come ad esempio quando è la legge a prevedere un pagamento (ad esempio gli alimenti per i figli) o quando ci si trova di fronte ad un contratto contenente precisi impegni che l'altra parte chiede che siano rispettati oppure semplicemente per un fatto illecito che ha causato un danno.

Il diritto è il frutto dell'esperienza che l'uomo ha maturato nel corso dei secoli per far valere le reciproche ragioni con l'equilibrio necessario a realizzare, per quanto possibile, le regole minime di cui necessita la pacifica convivenza.

L'esperienza, infatti, insegna che i casi  e le possibilità  della vita possono provocare situazioni imprevedibili che, a fronte delle posizioni di interesse che ciascuno coltiva, devono sempre essere gestite con reciproco rispetto e tolleranza.

La difesa legale è un diritto costituzionalmente garantito, ma il ricorso alle aule giudiziarie non è sempre il rimedio più adatto essendo di volta in volta necessario, sempre valutare se vi siano soluzioni alternative o possibilità di conciliazione.

E' nell'ambito di tale spirito che lo studio opera e si impegna ogni giorno per la ricerca di una soluzione al problema che preceda sempre un uso automatico dell'iniziativa giudiziaria che, quando possibile, è e deve rimanere, soltanto uno dei possibili percorsi.

web design fromlu
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram