Le sanzioni dell’INPS [video]


L’Inps e le sue sanzioni

Il sistema sanzionatorio, oltre agli interessi che vengono addebitati dall’INPS, ha assunto negli ultimi anni una rilevanza tutt’altro che trascurabile.

Il riferimento è rivolto alle sanzioni civili o somme aggiuntive che corredano ogni attività di recupero di somme da parte dell’INPS. Nel video ci si propone di illustrare se e fino a che punto l’istituto, che predica bene, applica i limiti del 40 o 60 % stabiliti dall’articolo 116 comma 8 della legge 388/2000.

La struttura delle entrate costituisce una variante parallela alla tassazione, una variante che non punta più sui redditi, ma sugli errori.

Quanta confusione c’e’ sulle sanzioni

Di fatto la sensazione che per la pubblica amministrazione non sia più un valore da perseguire la chiarezza e la semplificazione è ormai penetrata nel senso comune.
Sembrano molto più ambite la complessità e la confusione giuridica degli istituti che non la chiarezza e trasparenza.

l’anestetizzazione della capacita’ critica nelle sanzioni

Tutti si muovono in un contesto di continui adempimenti al punto da anestetizzare ogni capacità critica per dare sfogo all’abitudine. É in questo contesto che  il cittadino deve muoversi. Il video si propone di affrontare nel modo più chiaro possibile le notevoli complessità dei sistemi sanzionatori applicati dagli enti previdenziali.

Guarda il video “Le sanzioni Inps”

Le sanzioni che applica l'INPS

 

About Avv. Vito Tirrito

Avvocato del lavoro. Tutela negli accertamenti INL-INPS-INAIL e nelle cause di lavoro.